Musica Italiana

Giamaica

( Canta: Giorgio Consolini )
( Autores: F. Bravo - I. Epifanova - 1959 )

Original em italiano Tradução

Giamaica!

Giamaica! Giamaica!

Quando mi sembrava di bruciare
sotto il tuo bel sole ardente,
sai che mi potevo dissetare
presso l'acqua di una fonte.

Ma come potrò dissetare
l'arsura di questo mio cuore
che dalla passione d'amore
sento bruciar!

Giamaica! Giamaica!

T'ho lasciato un giorno
per sfuggire la sua bocca inaridita,
oggi tu mi vedi ritornare
come un'anima pentita.

Quel volto di mistica donna,
quegli occhi di finta madonna,
che tutti tradisce ed inganna
non so scordar!

Giamaica! Giamaica!

Sotto il tuo bel sole tropicale
voglio vivere e morir.

Quel volto di mistica donna,
quegli occhi di finta madonna,
che tutti tradisce ed inganna
non so scordar!

Giamaica! Giamaica!

Sotto il tuo bel sole tropicale
voglio vivere e morir.

Giamaica! Giamaica!

Giamaica!


Jamaica!

Jamaica! Jamaica!

Quando me parecia de queimar
sob o teu belo sol ardente,
sabes que podia matar a sede
com a água de uma fonte.

Mas come poderei matar
a aridez deste meu coração
que pela paixão de amor
sinto queimar!

Jamaica! Jamaica!

Te deixei um dia
para fugir dá sua boca ressecada,
hoje tu me vês voltar
como uma alma arrependida.

Aquele rosto de mística mulher,
aqueles olhos de falsa madame,
que todos trai e engana
não sei esquecer!

Jamaica! Jamaica!

Sob o teu belo sol tropical
quero viver e morrer.

Aquele rosto de mística mulher,
aqueles olhos de falsa madame,
que todos trai e engana
não sei esquecer!

Jamaica! Jamaica!

Sob o teu belo sol tropical
quero viver e morrer.

Jamaica! Jamaica!

Jamaica!