Musica Italiana

Voga Nineta

( Canta: Lidija Percan )
( Autore: Sconosciuto - 1908 )
( Canto popolare Istriano )

Originale in dialetto istriano

In mezo al mare se mormora
si pescan le sardele,
adio, fiumane bele,
adio, fiumane bele.

In mezo al mare se mormora
si pescan le sardele,
adio, fiumane bele,
non ci vedremo pił.

Voga e voga,
voga la mia barcheta,
voga, Nineta,
che siamo in mezo al mar.

Voga e voga,
voga la mia barcheta,
voga, Nineta,
che siamo in mezo al mar.

In mezo al mare se dondola,
se tiran sł le vele,
pensando a le putele,
pensando a le putele.

In mezo al mare se mormora,
se tiran sł le vele,
pensando a le putele,
che piangen anche da lassł.

Voga e voga,
voga la mia barcheta,
voga, Nineta,
che siamo in mezo al mar.

Voga e voga,
voga la mia barcheta,
voga, Nineta,
che siamo in mezo al mar.