Musica Italiana

Venti chilometri al giorno

( Canta: Nicola Arigliano )
( Autori: N. Massara - Mogol - 1964 )


Venti chilometri al giorno,
dieci all'andata, dieci al ritorno.
Venti chilometri al giorno
per poi sentirmi dire che
non hai voglia d'uscire.

Venti chilometri al giorno,
polvere e sole, andata e ritorno.
Venti chilometri al giorno
per poi sentirti dire che
non mi vuoi pi vedere.

Avevo le scarpe pulite
e la camicia
fresca di bucato,
un mazzo di fiori di prato,
ma tutto andato sprecato.

Venti chilometri al giorno,
breve l'andata, lungo il ritorno.
Venti chilometri al giorno
per poi tornare a casa e
non pensare che a te.

Avevo le scarpe pulite
e la camicia
fresca di bucato,
un mazzo di fiori di prato,
ma tutto andato sprecato.

Venti chilometri al giorno,
dieci all'andata, dieci al ritorno.
Venti chilometri al giorno
per poi tornare a casa e
non pensare che a te!

La la la la.........