Musica Italiana

Un giorno dopo l'altro

( Canta: Luigi Tenco )
( Autore: Luigi Tenco - 1966 )


Un giorno dopo l'altro
il tempo se ne va,
le strade sempre uguali,
le stesse case.

Un giorno dopo l'altro
e tutto Ŕ come prima,
un passo dopo l'altro,
la stessa vita.

E gli occhi intorno cercano
quell'avenire che avevano sognato,
ma i sogni sono ancora sogni
e l'avvenire Ŕ ormai quasi passato.

Un giorno dopo l'altro
la vita se ne va,
domani sarÓ un giorno
uguale a ieri.

La nave ha giÓ lasciato il porto
e dalla riva sembra un punto lontano,
qualcuno anche questa sera
torna deluso a casa piano piano.

Un giorno dopo l'altro
la vita se ne va
e la speranza ormai
Ŕ un'abitudine!