Musica Italiana

Tipi tipi tipitì

( Canta: Orietta Berti )
( Autori: D. Pace - M. Panzeri - L. Pilat - 1970 )


Quando tu mi venivi a cercare,
ti aprivo la porta.
Mi dicevi: "Se tu sei contenta
ti porto in città".

Ogni volta ti ho detto di si
e venivo a ballare con te.
Mi ricordo che allora l'orchestra
suonava così:

Tipi tipi tipitì, dove vai,
Tipi tipi tipitì, cosa fai,
Tipi tipi tipitì, come mai
sei innamorata di lui.

E c'era l'uomo dell'organino
che ci dava un biglietto blu,
c'era scritto "Ti vuole bene"
ma non era la verità.

Tipi tipi tipitì, dove vai,
Tipi tipi tipitì, con chi sei,
Tipi tipi tipitì, come mai
lui questa sera non c'è.

Come mai questa sera, maestro,
tu sbagli le note.
Con la gente che c'è
ma perchè, ma perchè guardi me.

Oramai l'hai capito anche tu
che l'amore per me non c'è più,
ma vorrei che l'orchestra suonasse
per sempre così:

Tipi tipi tipitì, tipitì,
Tipi tipi tipitì, dove vai,
Tipi tipi tipitì, come mai
sei innamorata di lui.

E c'era l'uomo dell'organino
che ci dava un biglietto blu,
c'era scritto "Ti vuole bene"
ma non era la verità.

Tipi tipi tipitì, dove vai,
Tipi tipi tipitì, cosa fai,
Tipi tipi tipitì, come mai
tu stai piangendo con me