Musica Italiana

Tic-t, Tic-t

( Canta: Claudio Villa )
( Autori: F. Feola - G. Lama - 1920 )
( Conosciuta anche come: Gira biondina )


Bella, mi neghi un bacio tu.
Ma perch, ma perch,
un bacetto neghi a me?
Furba, tu dici sempre no,
ma so gi che ti v
e gia pensi "Me lo d!"

Pure i colombi fan cos,
van di qu, van di l,
poi si baciano. E che f?
Dolce baciar con volutt,
mia Nin, mia Nin,
bocca a bocca e star cos!

Gira, rigira, biondina,
l'amore, la vita godere ci f.
Quando ti veggo, piccina,
il mio cor sempre f
"Tic-t, Tic-t!

Gira, rigira, biondina,
l'amore, la vita godere ci f.
Quando ti veggo, piccina,
il mio cor sempre f
"Tic-t, Tic-t!

Quando stasera aspetter
che pap, che pap
a dormire se ne v,
su come un gatto, l per l,
salter, salter
e del topo in cerca andr.

Zitto le scale salir,
verr s, verr s,
ma la porta m'apri tu.
Ah! Se si sveglia il tuo pap
gi lo s, gi lo s
che d'un colpo abbasso andr.

Gira, rigira, biondina,
l'amore, la vita godere ci f.
Quando ti veggo, piccina,
il mio cor sempre f
"Tic-t, Tic-t!

Gira, rigira, biondina,
l'amore, la vita godere ci f.
Quando ti veggo, piccina,
il mio cor sempre f
"Tic-t, Tic-t!

Dice il proverbio, oh mia Nin,
"Giovent, giovent
se ne v e non torna pi".
Passa la vita tua cos,
tra l'et di mamma
e la pipa di pap.

Rose e garofani, e che s,
che buqu, che buqu
ci vorrebbero per te!
Ma se un marito sogni tu,
gi si s, gi si s,
il marito eccolo qu!

Gira, rigira, biondina,
l'amore, la vita godere ci f.
Quando ti veggo, piccina,
il mio cor sempre f
"Tic-t, Tic-t!

Gira, rigira, biondina,
l'amore, la vita godere ci f.
Quando ti veggo, piccina,
il mio cor sempre f
"Tic-t, Tic-t!

Gira, rigira, biondina,
l'amore, la vita godere ci f.........