Musica Italiana

Stasera pago io

( Canta: Domenico Modugno )
( Autore: Domenico Modugno - 1962 )


Amici, amici
non andate via,
restate ancora a bere
due bicchieri.

Stasera pago io,
stasera pago io,
e poi andrņ a cantare
al suo balcone.

Amici, amici,
quello č il suo balcone,
adesso le farņ
una serenata.

Guardate la finestra
č ancora illuminata.
Colei che mi lasciņ
non puņ dormire.

Che vuoi vecchia portiera.
E lasciami cantare.
Dormi
e non mi scocciare.

Ma cosa stai dicendo!
Non fare la cretina!
E' morta stamattina!
Č morta stamattina!

Amici amici,
andatevene via,
vi prego
voglio rimanere solo.

Stasera pago io,
stasera pago io,
stasera pago io,
col mio dolor.