Musica Italiana

Serenata a nessuno

( Canta: Claudio Villa )
( Autore: W. Colý - 1951 )


Va serenata mia,
stasera ad ascoltare
non c'Ŕ nessuno,
ma lei, dovunque sia,
ricorderÓ i miei baci
ad uno ad uno.

Va serenata al vento,
non si pu˛ dire addio
senza rimpianto,
e lei, nel suo tormento,
sento che piangerÓ
mentre io canto.

Per me,
che vivo solamente
di ricordi,
non c'Ŕ
che la speranza vana
di poter tutto scordar.

Va serenata mia,
fammi sognare ancora
come una volta,
quanta malinconia
sapere che lei m'ama
e non m'ascolta.

Per me,
che vivo solamente
di ricordi,
non c'Ŕ
che la speranza vana
di poter tutto scordar.

Va serenata mia,
fammi sognare ancora
come una volta,
quanta malinconia
sapere che lei m'ama
e non m'ascolta.

Va serenata mia!
Va serenata, va