Musica Italiana

Sedici anni

( Canta: Achille Togliani )
( Autori: Gambetti - Mari - 1951 )


Se gli anni rinverdissero
come le foglie in primavera,
allor potrei rivivere
la mia più bella età.

Sedici anni, forse avevo,
e credevo già d'amar.
È passato il tempo e, non so come,
mi ritorna in mente un dolce nome.

Primi baci, primi pianti,
brevi istanti per sognar.
E per dirci una parola,
dovevamo la scuola marinar!

Dolci frasi, sogni belli,
credevamo nostro l'avvenir.
Costruivamo bei castelli
col pensiero, senza mai mentir!

Sedici anni! Che tristezza
ricordare ciò che fu.
Sogni della prima giovinezza,
che non tornerà mai più!

Sedici anni! Che tristezza
ricordare ciò che fu.
Sogni della prima giovinezza,
che non tornerà mai più!

Sedici anni, forse avevo,
che non torneranno più!