Musica Italiana

Ricordati di me

( Canta: il baritono Gino Bechi )
( Autore: Anonimo - 1927 )


In ciel le stelle brillano,
nel cuor che smania c'č,
č mezzanotte e tutti dormono,
io non dormo, penso a te.

Chissā, chissā piccina
se mi ricordi tu,
ti vedo come allor, cosė carina,
ti porto nel mio cuor come una spina.

Quel fior che m'hai donato
mi parla ognor di te,
par che mi dica quando l'ho baciato:
"Non ti scordar di me!"

Quel fior che m'hai donato
mi parla ognor di te,
par che mi dica quando l'ho baciato:
"Non ti scordar di me!"