Musica Italiana

Piccolo uomo

( Canta: Bruno Lauzi )
( Autori: D. Bembo - A. La Bionda - B. Lauzi - L. Ricchi - 1972 )


Due mani fredde nelle mie,
bianche colombe dell’addio.
Che giorno triste questo mio!
Oggi tu ti liberi di me,
di me che sono tanto fragile
e senza te mi perderò.

Piccola donna,
non mandarmi via,
io, piccolo uomo,
morirei.
È l’ultima occasione per vivere,
vedrai che non la perderò. Oh no!

È l’ultima occasione per vivere,
avrò sbagliato, si, lo sò,
ma insieme a te ci riuscirò.
Perciò ti dico:
piccola donna,
non mandarmi via,
io, piccolo uomo, muoio
se mi lascerai".

Aria di pioggia su di noi,
tu non mi parli più. Cos’hai?
Certo, se fossi al posto tuo
io sò gia che cosa mi direi.
Da solo mi farei un rimprovero
e dopo mi perdonerei.

Piccola donna,
non mandarmi via,
io, piccolo uomo,
morirei.
È l’ultima occasione per vivere,
vedrai che non la perderò.

Io posso, io devo,
io voglio vivere
e insieme a te ci riuscirò.
E’ l’ultima occasione per vivere,
vedrai che non la perderò
perché io posso, io devo,
io voglio vivere.
Ci riusciremo insieme.

Piccola donna,
non mandarmi via,
io, piccolo uomo, muoio
se mi lascerai.