Musica Italiana

Piano piano, dolce dolce

( Canta: Peppino Di Capri )
( Autori: F. Migliacci - C. Mattone - 1973 )


M'hai fatto innamorare piano piano
ed ora che la vita non vita,
sapere che per te non importante,
amaro, amaro.

La sera mi ritrovo solo solo,
sospeso appena a un filo di speranza.
Lo squillo di un telefono, poi niente.
Pazienza, pazienza.

E cerco di distrarmi e non pensare,
ho tanti inviti e dico sempre no.
Potresti farti viva all'improvviso
e che diresti se non fossi qui.

Non mi interessa pi come una volta
la sera andare a divertirmi un p,
e mi farebbe bene per guarire
da questa malattia che fa morire.

Mi hai fatto innamorare piano piano
ed ora che non c' rimasto niente,
l'averti amata tanto inutilmente,
dolce, dolce.