Musica Italiana

Per te, amore

(Recita: Alberto Lupo )
( Autori: Guardabassi - Pettenati - Ollamar - 1968 )


Per te, amore,
ho parlato alle stelle
nelle notti d'estate.
Per te, amore,
ho sognato tante volte
ad occhi aperti.
Ma se ora mi specchio nel buio,
mi accorgo di essere solo.

Tu non lo sai, ma ogni notte
sento in me una grande orchestra
che suona per te,
per te soltanto,
mentre tu non lo sai,
perch non ci sei,
e allora, in un momento solo,
la musica diventa pianto, per me!

Tu non lo sai, ma ogni notte
c' in me una musica infinita
che ti cerca nel buio.
Per te, amore,
per te che non sei qu,
l'orchestra che nel mio cuore,
suona nella notte,
per te, amore.

Per te, amore