Musica Italiana

Ombretta sdegnosa

( Canta: Lucio Ardenzi )
( Autore: Giovanni Gallazzi - 1940 )

Ombretta č una bambina, personaggio del famoso romanzo "Piccolo Mondo Antico" scritto nel 1895 dallo scrittore Antonio Fogazzaro. Nel romanzo il nonno della giovane le cantava spesso la seguente arietta che aveva preso dall'opera "La Pietra del Paragone" di Gioacchino Rossini. Nel 1941 il regista Mario Soldati diresse il film "Piccolo Mondo Antico" che determinō l'incredibile successo di questa arietta che ben bresto tutti cantatavano.


Alla sua bimba, un giorno ormai lontan,
cantava il nonno un ritornel d'amor.
Piccolo mondo triste e giocondo
che ci ritorna al cuor.

Ombretta sdegnosa del Missipipė
non far la ritrosa ma baciami qui.
Oh bambola rosa dai riccioli d'or
tu sei pių preziosa di mille tesor.

Oh quante cose belle ti vorrei narrar,
ma il mio cuor che in testa pių non sa pensar.
Ombretta sdegnosa del Missipipė
non far la ritrosa ma baciami qui.