Musica Italiana

Non crederle

( Canta: Mina )
( Autori: Mogol - P. Soffici - R. Soffici - 1969 )


No, no, no, tu non crederle,
non gettare nel vento
in un solo momento
quel che esiste fra noi.

No, no, no, ascoltami,
tu per lei sei un giocattolo,
il capriccio di un attimo
e per me sei la vita.

Se lei ti amasse, io,
se lei ti amasse, io
saprei soffrire ed anche morire
pensando a te.

Ma non ti ama, no, no,
lei non ti ama, no, no,
ed io non voglio vederti morire,
morire per lei.

No, no, no, tu non crederle,
non gettare nel vento
in un solo momento
quel che esiste fra noi.

Se lei ti amasse, io,
se lei ti amasse, io
saprei soffrire ed anche morire
pensando a te.

Ma non ti ama, no, no,
lei non ti ama, no, no,
ed io non voglio vederti morire,
morire per lei.

Ma non ti ama, no,
lei non ti ama, no,
ed io non voglio vederti morire,
morire per lei.