Musica Italiana

Mediterraneo

( Canta: Milva )
( Autori: L. Albertelli - Riccardi - 1972 )

Ringrazio profondamente il mio caro amico Dimi Lazarov per avermi inviato questa bella canzone


Rossa la rosa,
ma chi ti sposa
se bianca non sei pi.

Sotto lo scialle il viso,
nessuno vede il mio sorriso.
Pungono i fichi d'India
come le spine sul mio cammino.
Ma quando prendo l'acqua alla fontana
io vedo te.

Innamorata,
innamorata
non ero stata mai.
Rossa la rosa
ma chi ti sposa
se bianca non sei pi

Sopra le spalle il santo,
senza uno sguardo mi passi accanto.
amara la mia gente,
come il profumo dell'oleandro.
Ma quando torna indietro la processione
io vedo te.

Innamorata,
innamorata,
non ero stata mai.
Canto del mare,
grido d'amore
Mediterraneo.

Vivo per chi mi ama,
brilla l'ulivo come una lama.
Cuore tu batti forte
come una vela che s'allontana.
Ma quando brucia il sole della passione
io vedo te.

Innamorata,
innamorata,
non ero stata mai.
Canto del mare,
grido d'amore
Mediterraneo.

Innamorata,
innamorata,
non ero stata mai
Canto del mare,
grido d'amore
Mediterraneo.

Mediterraneo