Musica Italiana

Lungo il viale

( Canta: Natalino Otto )
( Autori: De Santis - N. Otto - 1949 )


Lungo il viale
va ripassando
la sua lezione
la studentessa.

L'accompagna
lo studentino
che, birichino,
d'amor le parlerą.

Oh! Oh!
Sei fresca e vellutata.
Ehi! Ehi! Dirą scandalizzata
quando gią l'avrį baciata.

Lungo il viale
che sospironi
e che lezioni,
ma senza il professor.

Ma se agli esami un batticuore,
muto il labbro farą,
e non saprai, al professore,
cosa dire, si sa.

Che seccatura
allora, anche
brutta figura.
Che bella bocciatura!

Lungo il viale,
che lacrimoni
da quegli occhioni
azzurri come il mar.

L'han bocciata
ma lo studente
dal cuore ardente
la sa riconsolar.

Oh! Oh!
Con zero in geografia.
Ehi! Ehi! Con tre in filosofia
tu sarai per sempre sua.

Nel diploma
di mogliettina,
oh studentina,
c'č la felicitą.

Ascolta, ascolta studentessa
se la storia non sai
un'altra volta lungo il viale,
sola, tu te ne andrai.

E se l'amore ti tenta
tu pensa al dolore
di quella
bocciatura.

Oh! Oh!
Con zero in geografia.
Oh! Oh! Con tre in filosofia
tu sarai per sempre sua.

Nel diploma
di mogliettina,
oh studentina,
c'č la felicitą.

C'č la felicitą!
C'č la felicitą