Musica Italiana

La prima cosa bella

( Cantano: I Ricchi e Poveri )
( Autore: Nicola di Bari - 1970 )


Hai preso la chitarra
e suoni per me,
il tempo di imparare
non l'hai e non sai suonare,
ma suoni per me.

La senti questa voce,
chi canta il mio cuore,
amore, amore, amore,
quello che so dire,
ma tu mi capirai.

I prati sono in fiore,
profumi anche tu,
ho voglia di morire,
non posso pi cantare,
la colpa sei tu.

La prima cosa bella,
che ho avuto dalla vita,
il tuo sorriso giovane,
 sei tu.

Tra gli alberi una stella,
la notte si schiarita,
il cuore innamorato sempre pi.
Sempre pi.

La senti questa voce,
chi canta il mio cuore,
amore, amore, amore,
quello che so dire,
ma tu mi capirai.

I prati sono in fiore,
profumi anche tu,
ho voglia di morire,
non posso pi cantare,
la colpa sei tu.

La prima cosa bella,
che ho avuto dalla vita,
il tuo sorriso giovane,
 sei tu.

Tra gli alberi una stella,
la notte si schiarita,
il cuore innamorato sempre pi.
Sempre pi.