Musica Italiana

La donna riccia

( Canta: Renato Carosone )
( Autore: D. Modugno - 1955 )

Originale in dialetto siciliano In italiano corrente

Pigghiate cu ti pare,
si vo' ti sposi,
però nun ti pigghiari
'na donna riccia.
Cu ricci e ricciteddi
issa t'incanta
pero' dopo du' misi poi ti pianta!

No, no, no!
No, no, no!
Riccia, no!

Picchi' da ogni ricciu
te caccia nu capricciu,
la donna riccia nun la vogliu no.
Picchi' da ogni ricciu
te caccia nu capricciu,
la donna riccia nun la vogliu no.
La donna riccia nun la vogliu no.

Si prima 'ole te vasa
poi 'ole te lassa.
Nun ci capisci nenti,
e' comu matassa.
Te mbrigghia e poi te sbrigghia
c'e' tu mpazzisci,
pero' si te carizza tu t'addurmisci.

No, no, no!
No, no, no!
Riccia, no!

Picchi' da ogni ricciu
te caccia nu capricciu,
la donna riccia nun la vogliu no.
Picchi' da ogni ricciu
te caccia nu capricciu,
la donna riccia nun la vogliu no.
La donna riccia nun la vogliu no.

No, no, no!
No, no, no!
Riccia, no!

Picchi' da ogni ricciu
te caccia nu capricciu,
la donna riccia nun la vogliu no.
Picchi' da ogni ricciu
te caccia nu capricciu,
la donna riccia nun la vogliu no.
La donna riccia nun la vogliu no.

La voi la donna riccia?
No, no no!
La voi la donna riccia?
No, no no!
Ma picchi'?

Picchi' da ogni ricciu
te caccia nu capricciu,
la donna riccia nun la vogliu no.
La donna riccia nun la vogliu no.
La donna riccia nun la vogliu no.

No, no, no!


Prenditi chi ti pare,
se ti vuoi sposare,
però non prendere
una donna riccia.
Coi ricci e ricciolini
lei ti incanta
però dopo due mesi ti pianta!

No, no, no!
No, no, no!
Riccia, no!

Perchè da ogni riccio
lei tira un capriccio,
la donna riccia non la voglio no.
Perché da ogni riccio
lei tira un capriccio,
la donna riccia non la voglio no.
La donna riccia non la voglio no.

Se prima lei ti bacia
dopo lei ti lascia.
Non ci capisci nente,
è come una matassa.
Ti ingarbuglia e poi ti sgarbuglia
tanto che tu impazzisci,
però se ti accarezza tu ti addormenti.

No, no, no!
No, no, no!
Riccia, no!

Perchè da ogni riccio
lei tira un capriccio,
la donna riccia non la voglio no.
Perché da ogni riccio
lei tira un capriccio,
la donna riccia non la voglio no.
La donna riccia non la voglio no.

No, no, no!
No, no, no!
Riccia, no!

Perchè da ogni riccio
lei tira un capriccio,
la donna riccia non la voglio no.
Perché da ogni riccio
lei tira un capriccio,
la donna riccia non la voglio no.
La donna riccia non la voglio no.

La vuoi la donna riccia?
No, no no!
La vuoi la donna riccia?
No, no no!
Ma perchè?

Perché da ogni riccio
lei tira un capriccio,
la donna riccia non la voglio no.
La donna riccia non la voglio no.
La donna riccia nun la voglio no.

No, no, no!