Musica Italiana

La bicicletta

( Canta: Odoardo Spadaro & Maria Pia Arcangeli )
( Autori: Natili - Rusconi - L. Shor - 1940 )


L'auto non ce l'ho,
allor cosa fò.
Con la mia Ninetta
in bicicletta me ne vo'.

Via dalla città,
che felicità!
Soli, soli, insieme,
il Paradiso si può toccar.

Oh Come è bello passeggiare,
oh mia Ninetta,
in bicicletta.
In bicicletta.

La ruota gira dolcemente
senza fretta.
Sei mia diletta
e il mio tesor.

Drin, drin, drin
fa il campanello
mentre fischia un ritornello
che accompagna i nostri cuor.

Oh! Come è bello passeggiare
in bicicletta,
In bicicletta,
mio dolce amor.

Ma la luna appar
e dobbiam tornar,
nella tua casetta
c'è chi aspetta in ansietà.

Se la mamma un dì
ci dirà di sì,
noi andrem, Ninetta,
in bicicletta dal Podestà.

Oh! Come è bello passeggiare,
oh mia Ninetta,
in bicicletta.
In bicicletta.

La ruota gira dolcemente
senza fretta.
Sei mia diletta
e il mio tesor.

Drin, drin, drin
fa il campanello
mentre fischia un ritornello
che accompagna i nostri cuor.

Drin, drin, drin
fa il campanello
mentre fischia un ritornello
che accompagna i nostri cuor.

In bicicletta, mio dolce amor