Musica Italiana

Innamorata

( Cantano: I Cugini di Campagna )
( Autori: A. De Santis - F. Paulin - I. Michetti - 1974 )


Ricordi quella bambina con la veste corta
e con le ginocchia magre,
la grazia di una donna innamorata
che aveva quel complesso tanto strano
di non saper baciare? Amore, amore!

Quando ti vergognavi di quel nostro incontro,
coprivi con le mani il corpo
sottile come un giunco, innamorata,
e se tremavi, ti scaldavo piano
i piedi con la mano e ti coprivo?

Un tempo ti tenevo tra le braccia,
un fiume mi scorreva tra le mani,
ti ho fatto donna come tu volevi.
Che bella ricompensa che mi dai!
Un tempo ti tenevo tra le braccia!

Ora intorno a me non sento pił il calore
di quando del tuo corpo ero l'unico signore,
ma dai tuoi gesti
un altro uomo capirą che un giorno
tu di me sei stata innamorata.

Un tempo ti tenevo tra le braccia,
un fiume mi scorreva tra le mani,
ti ho fatto donna come tu volevi.
Che bella ricompensa che mi dai!

Un tempo ti tenevo tra le braccia,
un fiume mi scorreva tra le mani,
ti ho fatto donna come tu volevi.
Che bella ricompensa che mi dai