Musica Italiana

Figli di nessuno

( Canta: Coro )
( Autore: Anonimo - 1941 )
( Canto della Resistenza )


Noi siam nati chissą quando, chissą dove,
allevati dalla pubblica caritą,
senza padre, senza madre, senza un nome,
noi viviamo come uccelli in libertą.

Figli di nessuno,
per i monti noi andiam,
ci disprezza ognuno
perchč laceri noi siam.

Ma se troviam qualcuno
che ci sappia dominar e comandar,
figli di nessuno,
anche a digiuno saprem sparar.