Musica Italiana

El Gonndolier

( Canta: Umberto da Preda )
( Autori: Canfora - Da Vera - 1970 )
( Conosciuta anche come: "Pope! Oeh!" )

Originale in dialetto veneto In italiano corrente

Pope! Oeh! Pope! Oeh!
Gondola, gondola, oeh!

Notte de luna,
notte piena de stele,
vogo in laguna, vogo
e vogio cantar.

Mi son el gondolier
che in gondola te nina,
se el remo in forcla siga,
coverze el scoco dei basi.

Mi son el gondolier
che ancora in mar ve dondola,
no ste a curarve de m,
mi fasso andar la gondola.

Oh, oh, oh oh!
Pope! Oeh! Pope! Oeh!
Gondola, gondola, oeh!
Oh, oh, oh oh!

El vento passa e 'l sol
gi spunta a levante,
torno in cavana e vogo
e vogio cantar.

Mi son el gondolier
che in gondola te nina,
se el remo in forcla siga,
coverze el scoco dei basi.

Mi son el gondolier
che ancora in mar ve dondola,
no ste a curarve de m,
mi fasso andar a gondola.

Pope! Oeh! Pope! Oeh!
Gondola, gondola, oeh!


Pope! Oeh! Pope! Oeh!
Gondola, gondola, oeh!

Notte di luna,
notte piena de stelle,
vogo in laguna, vogo
e voglio cantare.

Io sono il gondoliere
che in gondola ti ninna,
se il remo nella forcola cigola,
copre lo schiocco dei baci.

Io sono il gondoliere
che ancora in mare vi dondola,
non vi curate di me,
io faccio andare la gondola.

Oh, oh, oh oh!
Pope! Oeh! Pope! Oeh!
Gondola, gondola, oeh!
Oh, oh, oh oh!

Il vento passa e il sole
gi spunta a levante,
torno all'ancoraggio e vogo
e voglio cantare.

Io sono il gondoliere
che in gondola ti ninna,
se il remo nella forcola cigola,
copre lo schiocco dei baci.

Io sono il gondoliere
che ancora in mare vi dondola,
non vi curate di me,
io faccio andare la gondola.

Pope! Oeh! Pope! Oeh!
Gondola, gondola, oeh!