Musica Italiana

E il treno va

( Canta: Richard Anthony )
( Autori: Plante - D. Pace - Testoni - 1963 )
( Titolo originale: J'entends siffler le train )


Anche tu dicevi un dý:
"Non venir se partir˛,
non venir a salutare
il nostro amor".

Ma ora s˛ che tu sei lÓ,
sola ormai, e il treno va,
sento giÓ che, insieme a te,
lontano va.

Forse ancor t'illuderai,
forse ancor mi cercherai,
piangerai ed il mio nome
invocherai.

Sento giÓ che il treno va,
sento giß che il treno va,
sento giÓ che, insieme a te
lontano va.

Ma perchŔ rimango quý
se vorrei venir da te,
se vorrei, insieme a te,
fuggire ancor.

E sei tu che partirai,
e sei tu che partirai,
e chissß, nessuno sÓ,
se tornerai.

Anche tu dicevi un dý:
"Non venir se partir˛",
ma ora s˛ che forse mai
ti rivedr˛.

Sento giÓ che il treno va,
sento giß che il treno va,
e con lui, Ŕ il nostro amor
che se ne va.

E con lui, Ŕ il nostro amor
che se ne va