Musica Italiana

Canzone per Te

( Canta: Sergio Endrigo )
( Autori: S. Bardotti - S. Endrigo - 1968 )


La festa appena cominciata Ŕ giÓ finita,
il cielo non e pi¨ con noi.
Il nostro amore era l'invidia di chi Ŕ solo,
era il mio orgoglio, la tua allegria.

E' stato tanto grande ormai, non sa morire,
per questo canto, e canto te.
La solitudine che tu mi hai regalato
io la coltivo come un fiore.

ChissÓ se finirÓ,
se un nuovo sogno la mia mano prenderÓ,
se a un'altra io dir˛
le cose che dicevo a te

Ma oggi devo dire che ti voglio bene,
per questo canto, e canto te.
E' stato tanto grande ormai, non sa morire,
per questo canto, e canto te.

ChissÓ se finirÓ,
se un nuovo sogno la mia mano prenderÓ,
se a un'altra io dir˛
le cose che dicevo a te

Ma oggi devo dire che ti voglio bene
per questo canto, e canto te.
E' stato tanto grande ormai, non sa morire,
per questo canto, e canto te.