Musica Italiana

Canta che ti passa

( Canta: Herbert Pagani )
( Autori: H. Pagani - T. De Vita - 1967 )


Senza una lira
mi sono messo in viaggio,
avevo per bagaglio
vent'anni e il mio coraggio,
orecchie per sentire
ed occhi per guardare,
un cuore per capire,
la voce per cantare.

Ho visto tanta gente
che lotta per il pane,
ho visto salutare,
chi parte e chi rimane,
combattersi ed amarsi
migliaia di persone,
per tutti e per ognuno
io canto una canzone.

Canta, che ti passa la paura!
Canta, che la vita è meno dura!
Canta, starai meglio domattina!
Canta, che la meta è più vicina!

Ci vogliono canzoni
che possano arrivare
in cima ai grattacieli
e in fondo alle miniere,
canzoni per le madri
che stanno ad aspettare,
canzoni per chi parte
e spera di tornare.

Canta, che ti passa la paura!
Canta, che la vita è meno dura!
Canta, starai meglio domattina!
Canta, che la meta è più vicina!

Passano gli anni,
proseguo questo viaggio,
per voler bene al mondo
ci vuole del coraggio,
ma questi miei vent'anni
li voglio regalare,
finché avrò fiato in corpo
continuerò a cantare.

Canta, che ti passa la paura!
Canta, che la vita è meno dura!
Canta, starai meglio domattina!
Canta, che la meta è più vicina!

Se m'ascolterai, canta, che ti passa la paura!
Canta, che la vita è meno dura!
Canta, starai meglio domattina!
Canta, che la meta è più vicina