Musica Italiana

Brivido blu

( Canta: Tony Dallara )
( Autori: Spotti - Testa - 1958 )


Chi sei tu, non lo so,
ma nei miei sogni sempre ti avrò,
mi sfiora il tuo ricordo
e sento un brivido blu.

Forse tu riderai
e quel che sento non capirai,
ma è proprio colpa tua
se provo un brivido blu.

Pensando a te sento violini che piangono,
sognando te vedo farfalle volar
e trovo il mar con mille vele
in fondo al mio bicchiere di gin.

Chi sei tu, non lo so
ma nei miei sogni sempre ti avrò,
sei come un'atmosfera
che dona un brivido blu.

Pensando a te sento violini che piangono,
sognando te vedo farfalle volar
e trovo il mar con mille vele
in fondo al mio bicchiere di gin.

Chi sei tu, non lo so
ma nei miei sogni sempre ti avrò,
sei come un'atmosfera
che dona un brivido blu.

Che dona un brivido blu!
Che dona un brivido blu