Musica Italiana

Ba..ba..baciami Piccina

( Canta: Quartetto Cetra )
( Autori: R. Morbelli - L. Astore - 1940 )


Ba e bo e ba e be e bi e bo e bu
e bo e ba e be e bi e bo e bu.
Kiss me, besame, abrace moi, kiss me, baciami.
Mmm!


Ba...ba...baciami piccina
con la bo...bo...bocca piccolina,
dammi tan...tan...tanti baci in quantità.
Ma questi baci a chi li devo dar?

Oh! Bi...bi...bimba birichina,
tu sei be...be...bella e sbarazzina,
quale ten...ten...tentazione sei per me.
Ma questa tentazione che cos'è?

B-a ba e b-e be
cara sillaba con me.
E e ebibia ubia ibia ubia uu ba.
Sono tanto deliziose queste sillabe d'amore.

Ba...ba...baciami piccina,
con la bo...bo...bocca piccolina,
dammi tan...tan...tanti baci in quantità.
Son qui, son pronta per incominciar.

E ba...ba...baciami bambino
sulla bo...bo...bocca mio piccino,
dammi tan...tan...tanti baci in quantità.
E baciami piccina, bella piccolina.

Bi...bi...bimbo birichino,
tu sei be...be...bello e sbarazzino.
Quale ten...ten...tentazione sei per me.

B-a ba e b-e be
cara sillaba con me.
Dududududu duididibo dubibi bobo.
Sono tanto deliziose queste sillabe d'amore.

Ba...ba...baciami piccina
con la bo...bo...bocca piccolina;
dammi tan...tan...tanti baci in quantità.
Lala lala lala lala lala

E ba e be. Embéh, ma che è, ma che é.
Questo bacio che cosè.
E bi e ba, Cirano vi dirà:
È un apostrofo rosa messo nella frase "T'amo".

Ba...ba...baciami piccina
con la bo...bo...bocca piccolina
dammi tan...tan...tanti baci in quantità.
E baciami piccina, baciami piccina,
baciami piccina, baciami piccina, baa.

Baciami, baciami, baciami.
Mia piccina